Gara Amichevole: B Italia-Croazia Under 21 1-1

Si conclude in parità la sfida del "Picco", con gli azzurri passati in vantaggio nella ripresa grazie al chiavarese Rozzi, al quale ha risposto l'aquilotto Canadjija

15 apr 2015 - 13:15
Gara Amichevole: B Italia-Croazia Under 21 1-1

B Italia-Croazia Under 21 1-1

Marcatori: 18'st Rozzi (I) 29'st Canadjija (C)

Ammoniti: Ikic, Darick (C) Chiosa (I)

B Italia: Provedel, Zampano (10'st De Col), Bittante (1'st Masina), Schiavone (1'st Fazzi), Milesi, Chiosa, Belloni (1'st Boateng), Battocchio (C), Moreo (1'st Rozzi), Acampora (35'st Bastoni), Improta

A disp. Andrenacci, Ceccaroni

All. Piscedda

Croazia Under 21: Malenica, Capan, Pejic, Canadjija (C), Elez, Ikic (30'st Darick), Sunjic, Spehar (22'st Muzek), Ivanciv (18'st Faletar), Brlek (18'st Dangubic), Misic (1'st Dugandzic)

A disp. Ivusic, Klapan

All. Gracan

Arbitro: Sign. Ghersini (GE)

Assistenti: Sign. Alassio (Imperia) -  Sign. Borzomì (Torino)

Cronaca - Torna il grande calcio internazionale al "Picco", che dopo aver ospitato in questa stagione la sfida tra la nazionale Under 20 azzurra e quella Under 21 francese, vede affrontarsi quest'oggi sul proprio manto erboso la Croazia Under 21 e la B Italia, la selezione dei migliori giovani del campionato cadetto italiano. Sono ben 5 i talenti aquilotti che oggi scenderanno in campo, infatti nella rappresentativa croata il capitano è Dario Canadjija, centrocampista agli ordini di mister Bjelica, mentre nella B Italia ecco Filippo De Col, Simone Bastoni, Pietro Ceccaroni e Gennaro Acampora, unico tra gli aquilotti italiani ad essere schierato nell'undici titolare.

Dopo gli inni nazionali, è la B Italia a partire forte ed è proprio l'aquilotto Gennaro Acampora ad entrare in tutte le azioni pericolose, ma al 2' è Capan a salvare su un cross rasoterra dalla destra che stava per finire sui piedi di Improta, mentre al 3' è lo stesso Improta ad impegnare severamente Malenica su assist di Acampora, ma il numero 1 croato riesce ad evitare il peggio con un grande intervento. Al 9' è invece Acampora a svestire i panni del rifinitore ed a provare l'azione personale, ma dopo un'emozionante cavalcata, il suo destro trova ancora una volta la pronta risposta di Malenica, che devia in calcio d'angolo tra gli applausi del pubblico presente al "Picco". Nell'impianto di viale Fieschi le due formazioni stanno dando vita ad una partita vera e sono proprio i due aquilotti presenti in campo, Canadjija da una parte ed Acampora dall'altra, a mettere ordine nelle manovre delle rispettive nazionali, dando il via alle azioni più pericolose. Brividi per la porta croata al 30', quando lo specialista Schiavone colpisce il palo alla destra di Malenica, direttamente da calcio di punizione dal limite. Al 39' è ancora Improta a provare a sbloccare il risultato, ma dopo esser entrato in area sulla sinistra, complice anche l'arcigna marcatura di Capan, non riesce ad angolare la conclusione, con la palla che viene bloccata dai guantoni di Malenica. Ancora B Italia vicinissima al gol con Belloni prima ed Improta subito dopo, ma Ikic mura per due volte i tentativi azzurri, consentendo alla Croazia di tornare negli spogliatoi con il risultato ancora fermo sullo 0 a 0.

Diversi i cambi per la compagine italiana ad inizio ripresa, con l'ingresso al 10' anche di Filippo De Col, ma nonostante le modifiche apportate dal tecnico Piscedda, è sempre l'Italia ad attaccare, così all'11' è ancora Malenica a superarsi sulla botta a colpo sicuro di Battocchio, ben smarcato da Improta, mentre al 12' è Rozzi a trovare la rete del meritato vantaggio azzurro, bucando l'estremo difensore croato dopo aver addomesticato in area un cross dalla sinistra. Continua la pressione italiana, ma a sorpresa è la Croazia a pareggiare i conti al 29' e lo fa proprio con l'aquilotto Canadjija, che bagna nel migliore dei modi l'esordio in Under 21, spedendo alle spalle di Provedel un preciso rasoterra dal limite. Prova subito a riportarsi in vantaggio la formazione di mister Piscedda, infatti Boateng impegna severamente la retroguardia croata, costringendo Malenica all'uscita disperata sul limite, con la palla che arriva a Rozzi che dal limite, a porta sguarnita, colpisce clamorosamente la traversa. Al 35' arriva anche il momento di Simone Bastoni, il giovane centrocampista spezzino, nonchè il più piccolo della comitiva azzurra, all'esordio nella B Italia. Termina sull'1 a 1 la sfida del "Picco", con le due giovani compagini che hanno dato vita ad una partita davvero piacevole, con Rozzi e l'aquilotto Canadjija che hanno messo la propria firma sul match. 

News

Mercato

Mercato: Luca Scarlino in prestito all'U.C. Sampdoria

22 gen 2019 - 18:20

Lo Spezia Calcio comunica di aver ceduto all'U.C. Sampdoria a titolo temporaneo con diritto di riscatto in favore della società blucerchiata, le prestazioni sportive dell'attaccante, classe 2000, Luca Scarlino. A Scarlino i migliori auguri per un futuro ricco di soddisfazioni, sportive e non.

Risultati
Classifica
 

20° - Serie BKT 2018 - 2019

18/01
Palermo - Salernitana
1 - 2
19/01
Lecce - Benevento
1 - 1
19/01
Crotone - Cittadella
0 - 0
19/01
Carpi - Foggia
0 - 2
19/01
Perugia - Brescia
0 - 2
20/01
Cosenza - Ascoli
0 - 0
20/01
Padova - Hellas Verona
3 - 0
20/01
Pescara - Cremonese
0 - 0
21/01
1 - 1
 

Serie BKT 2018 - 2019

  • Palermo
    37
    Brescia
    35
    Pescara
    33
    Lecce
    31
    Hellas Verona
    30
    Benevento
    30
    Spezia
    27
    Cittadella
    27
    Salernitana
    27
    Perugia
    26
  • Ascoli
    25
    Cremonese
    23
    Venezia
    22
    Cosenza
    20
    Carpi
    17
    Livorno
    15
    Padova
    15
    Crotone
    14