Cagni : "Questi tre mesi sono motivo di grande soddisfazione"

"Oggi entrambe le squadre volevano vincere, ma alla fine è uscito un pareggio che ci permette di festeggiare la salvezza con una giornata di anticipo"

11 mag 2013 - 19:01
Cagni : "Questi tre mesi sono motivo di grande soddisfazione"

E' un Gigi Cagni visibilmente soddisfatto quello che si presenta ai microfoni della stampa nel post partita di Padova-Spezia : "Ho sempre saputo di avere una squadra con dei difetti, ma non tecnici, anche se potevano sembrarlo quando si perdevano la lucidità, la concentrazione, la carica agonistica e la continuità; devo dire che per me questa stagione è motivo di grande soddisfazione, questa salvezza mi rimarrà sempre, sono stati 3 mesi molto intensi che a pensarci bene mi sembrano 1 anno, ma il risultato ottenuto è merito dei ragazzi che sono sempre stati professionali e attenti,  anche se molte volte mi hanno fatto arrabbiare, perchè io in questa squadra ho sempre intravisto grandi potenzialità, tuttavia penalizzate dalla mancanza di continuità. Sono sempre stato convinto di riuscire a raggiungere questo risultato, infatti anche dopo una brutta sconfitta come quella al Picco contro la Pro Vercelli, siamo andati a vincere a Crotone, esempio palese che dalle sconfitte si costruiscono le vittorie e le vittorie si ottengono se si è convinti di poterle raggiungere. Una mia riconferma per la prossima stagione? Io voglio fare l'allenatore e ho spiegato come voglio farlo, dando tutto me stesso, ho dimostrato il mio valore, ma non mi va di sponsorizzarmi, toccherà alla società decidere; personalmente sono molto soddisfatto, perchè il campo parla per me, e qui a Spezia ci sono tutte le condizioni per poter far bene, poi la piazza è di quelle che fanno parte del mio DNA, io sono un passionale, si sente l'amore per la squadra, ma non tocca a me decidere. Venendo alla partita di oggi, i primi dieci minuti ero molto soddisfatto di quanto fatto vedere dai miei, ma nel momento in cui ci siamo sentiti superiori, abbiamo calato il ritmo, ricadendo nel solito errore mentale che ci portiam dietro. Ho visto comunque due squadre che volevano vincere e, esclusi gli ultimi minuti in cui il caldo ed i mesi passati si fanno sentire, si sono date battaglia per provare a portare a casa il risultato pieno. Oggi qualche errore arbitrale? Se l'arbitro non fischia è inutile protestare, non un mestiere facile e a velocità normale certe cose non è facile valutarle. Questa è comunque una salvezza importante, ottenuta con una giornata di anticipo, con una squadra neopromossa che ha cambiato tantissimo, c'erano forse fin troppe aspettative ad inizio stagione e le aspettative portano pressioni e bisogna essere bravi a sopportarle, ma i miei ragazzi sono stati bravissimi, anche se in certe occasioni mi hanno fatto arrabbiare".

News

Risultati
Classifica
 

38° - Serie BKT 2018 - 2019

11/05
Crotone - Ascoli
3 - 0
11/05
Brescia - Benevento
2 - 3
11/05
Palermo - Cittadella
2 - 2
11/05
Perugia - Cremonese
3 - 1
11/05
Hellas Verona - Foggia
2 - 1
11/05
Padova - Livorno
1 - 1
11/05
Pescara - Salernitana
2 - 0
11/05
2 - 1
11/05
Carpi - Venezia
2 - 3
 

Serie BKT 2019 - 2020

  • Ascoli
    0
    Benevento
    0
    Chievo
    0
    Cittadella
    0
    Cosenza
    0
    Cremonese
    0
    Crotone
    0
    Empoli
    0
    Frosinone
    0
    Juve Stabia
    0
  • Livorno
    0
    Perugia
    0
    Pescara
    0
    Pisa
    0
    Pordenone
    0
    Salernitana
    0
    Spezia
    0
    Trapani
    0
    Venezia
    0
    Virtus Entella
    0