Under 17: Juventus-Spezia 2-1

Un'ottima gara non basta agli aquilotti per fermare la corsa della corazzata bianconera, che si impone di misura, rimanendo così in vetta a punteggio pieno

Pianeta aquilotti - 09 nov 2019 - 22:21
Under 17: Juventus-Spezia 2-1
UNDER 17

JUVENTUS-SPEZIA 2-1 
(Nona Giornata)

Marcatori: 45'pt rig. Miretti (J) 46'pt Afi (S) 4'st Chibozo (J)


JUVENTUS: Senko, Mulazzi, Turicchia, Salducco (37'st Andreano), Fiumanò, Giorcelli, Bevilacqua (8'pt Giorgi (15'st Pisapia)), Ferraris (15'st Ribeiro), Cerri (1'st Bonetti), Miretti, Chibozo

A disp. Oliveto, Mauro, Saio, Savona

All. Pedone F.


SPEZIA: Pucci, Scremin G., Sommovigo (33'st Bertolucci), Vietina (23'st Beltrami), Magistrelli, Bertola, Afi, Pietra, Chietti (1'st Daniello), Scieuzo (6'st Benedettini), Mariotti (6'st Gning)

A disp. Gavellotti, Bertonelli, Scremin S., Campani

All. Di Natale A.


Arbitro: Sig. Gianluca Delnotaro di VCO


Cronaca - Stop in casa della capolista per i ragazzi di mister Di Natale, costretti a rallentare la propria corsa nonostante l'ottima prova offerta sul terreno dei ragazzi di mister Pedone, che si confermano così in testa a punteggio pieno.
Al 13' bravissimo Pucci a salvare la propria porta sulla conclusione ravvicinata di Giorgio e a ripetersi al 16', questa volta con un grandissimo intervento sulla botta dal limite di Ferraris. Lo Spezia si fa vedere al 21' con Afi che dalla destra mette al centro, ma Scieuzo viene anticipato proprio al momento della girata a rete. Al 24' è ancora Scieuzo a rendersi pericoloso con un velenoso rasoterra dal limite che trova ben appostato Senko, mentre al 26', uno scambio Afi-Pietra porta quest'ultimo alla conclusione, ma la sfera sfiora solamente la traversa. Gli aquilotti tengono bene il campo e concedono pochi spazi alla manovra della capolista, ma i ragazzi di mister Pedone trovano comunque il modo per passare in vantaggio proprio allo scadere del primo tempo, quando il direttore di gara concede la massima punizione in seguito ad un contatto tra Magistrelli e Cerri, trasformata da Miretti. Gli aquilotti però non si arrendono e dopo nemmeno 60'' trovano il pareggio, con Afi che pareggia immediatamente la sfida con una bella conclusione, portando le squadre all'intervallo sul risultato di 1 a 1.
In avvio di ripresa i padroni di casa passano subito in vantaggio con il calcio di punizione di Chibozo che al 4' supera Pucci, infilandosi nell'angolino basso, dove l'estremo difensore aquilotto proprio non può arrivare. Gli aquilotti provano a recuperare nuovamente lo svantaggio, ma questa volta la retroguardia juventina chiude bene gli spazi, e nonostante una seconda frazione giocata molto bene dai ragazzi di mister Di Natale, la porta difesa da Senko corre grandi pericoli, con il vantaggio bianconero che regge così fino al triplice fischio finale.

News

Squadra

Compleanno in casa Spezia: tanti auguri a Simone Scuffet

31 mag 2020 - 08:52

Tanti auguri di buon compleanno a Simone Scuffet, portierone aquilotto che oggi compie 24 anni. Alla sua prima stagione in maglia bianca, il giovane portiere friulano, entrato a far parte del calcio che conta da giovanissimo, come dimostrano le sei stagioni da professionista tra Udinese, Como e Turchia prima dell'approdo in riva al Golfo dei Poeti dove è sceso in campo in 23 occasioni, dimostrandosi tra i migliori numero uno del campionato cadetto.
TANTI AUGURI SIMONE!

Risultati
Classifica
 

38° - Serie BKT 2019 - 2020

14/05
Ascoli - Benevento
-
14/05
Virtus Entella - Cittadella
-
14/05
Trapani - Crotone
-
14/05
Livorno - Empoli
-
14/05
Cosenza - Juve Stabia
-
14/05
Venezia - Perugia
-
14/05
ChievoVerona - Pescara
-
14/05
Frosinone - Pisa
-
14/05
Cremonese - Pordenone
-
 

Serie BKT 2019 - 2020

  • Benevento
    69
    Crotone
    49
    Frosinone
    47
    Pordenone
    45
    Spezia
    44
    Cittadella
    43
    Salernitana
    42
    ChievoVerona
    41
    Empoli
    40
    Virtus Entella
    38
  • Pisa
    36
    Perugia
    36
    Juve Stabia
    36
    Pescara
    35
    Ascoli
    32
    Venezia
    32
    Cremonese
    30
    Trapani
    25
    Cosenza
    24
    Livorno
    18