Under 14: Spezia-Alessandria 5-1

Gli aquilotti del tandem Pepe-Cenderelli servono il pokerissimo: a segno Bracco, Conte L. (S), Bordin e due volte Di Giorgio

Pianeta aquilotti - 21 ott 2018 - 20:10
Under 14: Spezia-Alessandria 5-1
Under 14 - 2a Giornata

SPEZIA-ALESSANDRIA 5-1

Marcatori: 35'pt Bracco (S), 3'st Conte L. (S), 8'st, 25'st Di Giorgio (S), 27'st Bordin (S), 35'st De Matteo (A)

SPEZIA: Abbaterusso (15'st Angrisani), Conte N. (7'st Di Giorgio), Bordin (c), Cappelli (10'st Lorenzini), Caddeo, Loffredo, Ranieri (7'st Andreani), Garzia, Bracco (10'st Pisacane), Conte L. (7'st Campana), Berti (7'st Benvenuto)

A disp.: -

All. Cenderello - Pepe

ALESSANDRIA: Cavalieri, Aiachini, Silvestri (c), Defrancisci, Colantuono, Ciparelli, De Matteo, Miccio, De Filippo, Brasolin, Martorana

A disp.: Pizzo, Sciutto, Bincoletto, De Ponti, Malpassuto, Biglia, Baretta, Boido, Massone

All. A. De Bartolo

Arbitro Sig. Contini

Cronaca: Grande prestazione degli aquilotti Under 14 guidati dal tandem Pepe - Cenderelli che sul terreno centrale dell'Intels Training Center 'B. Ferdeghini' non lasciano scampo alla formazione dell'Alessandria. Partono subito decisi gli aquilotti che al 6’ hanno una ghiotta occasione per passare ma Conte L. trova l’ottima risposta di Cavalieri. La risposta degli ospiti è affidata a De Filippo che al 9’ viene anticipato in area la momento della battuta a rete. La punizione di Garzia al 15’ trova attento il portiere ospite, così come le conclusioni di Bracco al 30’, 31’ e 35’ non hanno alcun esito. Ma proprio allo scadere della prima frazione, Caddeo vede e serve il solito Bracco in area, conclusione al volo del ‘9’ bianco che non lascia scampo a Cavalieri.

Il gol del vantaggio esalta la tecnica dei bianchi che, rientrati in campo, hanno subito una buona occasione per raddoppiare: triangolo Bracco-Conte L., palla a Ranieri che non trova lo specchio da posizione favorevole. Ma il gol è nell’aria e arriva al 3’ grazie a Conte L. che sfrutta al meglio un suggerimento di Bracco. All’8’ sono ancora i bianchi ad esultare: sulla botta da fuori di Loffredo, pallone che colpisce la traversa e torna in campo sui piedi di Di Giorgio che non si fa pregare e fa 3-0. Al 25’ ancora Di Giorgio tira fuori dal cilindro un delizioso pallonetto che non lascia scampo alla difesa avversaria. Due minuti ed è capitan Bordin a trovare la gioia personale sfruttando al meglio un filtrante di Lorenzini. Prima del fischio finale c’è spazio anche per la rete della bandiera degli ospiti, la segna De Matteo che batte Angrisani da pochi passi.

News

Risultati
Classifica
 

34° - Serie BKT 2018 - 2019

22/04
Hellas Verona - Benevento
-
22/04
Brescia - Salernitana
-
22/04
Cittadella - Cremonese
-
22/04
Perugia - Lecce
-
22/04
Foggia - Livorno
-
22/04
Palermo - Padova
-
22/04
Carpi - Pescara
-
22/04
Ascoli - Venezia
-
 

Serie BKT 2018 - 2019

  • Brescia
    60
    Lecce
    57
    Palermo
    56
    Benevento
    50
    Pescara
    49
    Hellas Verona
    48
    Spezia
    46
    Cittadella
    45
    Perugia
    45
    Ascoli
    39
  • Cosenza
    39
    Cremonese
    39
    Salernitana
    38
    Crotone
    34
    Venezia
    33
    Livorno
    30
    Carpi
    25
    Padova
    25