Spezia cooperativa del gol: in dodici a segno

Aquile seconde soltanto al Palermo, capace di mandare in rete quattordici calciatori; Augello al terzo posto nella classifica dei passaggi completati, mentre Okereke si afferma tra i migliori assistman del campionato

LNPB - 09 gen 2019 - 12:01
Spezia cooperativa del gol: in dodici a segno
Un ottimo girone d'andata per gli uomini di Pasquale Marino, capaci di chiudere il 2018 in piena zona playoff con un bottino di 26 punti, frutto di un gioco sempre propositivo, che ha portato lo Spezia ad essere la seconda cooperativa del gol del campionato cadetto, con ben dodici calciatori a segno (cinque reti per Okereke, quattro per Pierini, tre per Ricci, due per Bartolomei, Crimi, Galabinov, Gyasi ed una per Augello, Bidaoui, Capradossi, De Francesco e Maggiore), contro i quattordici del Palermo, campione d'inverno e favorito numero uno per la promozione in Serie A.

David Okereke si piazza invece al terzo posto nella classifica degli assistman, con cinque palle-gol fornite ai compagni, preceduto solamente dal pescarese Memushaj con sette e dal palermitano Trajkovski con sei, e sempre sul gradino più basso del podio, ma nella classifica dei passaggi completati, si attesta Tommaso Augello, inesauribile motorino mancino della formazione aquilotta, che vanta ben 946 passaggi in quattordici presenze, pari a 67,6 completati a partita, e che in classifica è preceduto soltanto dal pescarese Brugman (963 in diciotto presenze, pari a 53,5 a partita) e dal rosanero Jajalo (969 in sedici presenze pari a 60,6 a partite). Si piazza invece al decimo posto della medesima classifica il metronomo aquilotto, Matteo Ricci, con 830 passaggi effettuati in diciassette presenze, pari a 48,8 a partita.

L'ottimo rendimento di Tommaso Augello si evince anche dalla sua presenze nella classifica dei cross, con il terzino spezzino che si piazza al sesto posto, frutto di 70 cross effettuati in quattordici presenze (5 a partita), dietro a Casasola della Salernitana (quindici presenze, 90 cross, pari a 6 a partita), Diamanti del Livorno (diciassette presenze, 88 cross, pari a 5.2 a partita), Balzano del Pescara (quattordici presenze, 84 cross, pari a 6 a partita), Benedetti del Cittadella (tredici presenze, 82 cross, pari a 6.3 a partita) e Martella del Crotone (14 presenze, 79 cross, pari a 5.6 a partita).

Infine, da segnalare anche il secondo posto di Paolo Bartolomei nella classifica che tiene il conto dei corner calciati, dove il centrocampista aquilotto, con 58, è alle spalle soltanto ad Alessandro Diamanti, che si è presentato dalla bandierina in 64 occasioni.



News

Risultati
Classifica
 

29° - Serie BKT 2018 - 2019

15/03
Pescara - Cosenza
1 - 1
16/03
Padova - Perugia
0 - 1
16/03
Livorno - Salernitana
1 - 0
16/03
Foggia - Cittadella
1 - 1
16/03
Hellas Verona - Ascoli
1 - 1
17/03
Palermo - Carpi
4 - 1
17/03
Venezia - Cremonese
1 - 1
17/03
Crotone - Lecce
2 - 2
 

Serie BKT 2018 - 2019

  • Brescia
    50
    Palermo
    49
    Lecce
    48
    Hellas Verona
    46
    Pescara
    45
    Benevento
    43
    Perugia
    41
    Spezia
    40
    Cittadella
    40
    Salernitana
    34
  • Cosenza
    34
    Ascoli
    32
    Cremonese
    31
    Livorno
    30
    Venezia
    28
    Crotone
    27
    Padova
    23
    Carpi
    22