Nzola: "Voglio sfruttare al massimo questa grande occasione"

Presentato questo pomeriggio il neo acquisto aquilotto, alla presenza del Direttore Generale Tecnico Guido Angelozzi

Mercato - 14 gen 2020 - 18:49
Nzola:

E' stato presentato questo pomeriggio il nuovo acquisto aquilotto M'Bala Nzola, che per la nuova avventura ha scelto la maglia n. 14. Ad introdurre l'attaccante francese, ci ha pensato il Direttore Generale Tecnico Guido Angelozzi, che ha presentato così l'ultimo arrivato in casa Spezia Calcio: "Ci sarebbe piaciuto averlo qui già l'estate scorsa, ma siamo felici che, nonostante qualche mese di ritardo, Nzola sia qui, parte della nostra famiglia e pronto a dare il proprio contributo. Si tratta di un prestito con diritto di riscatto, senza nessun tipo di ulteriore clausola ed oggi ha svolto il primo giorno di lavoro agli ordini di mister Italiano ed oltre a lui è tornato in gruppo anche Galabinov, un'ottima notizia.

Siamo molto contenti di averlo qua, abbiamo inserito il tassello mancante, un elemento che personalmente seguivo già ai tempi del Sassuolo ed è arrivato alle stesse cifre di Trapani, dove ha rinunciato anche ad uno stipendio, dimostrando così di aver voglia di venire a giocare per lo Spezia. 

Altre situazioni di mercato? Al momento stiamo bene così, la squadra è competitiva, eventualmente potrebbe uscire qualche giovane che necessita di maggior minutaggio per crescere, anche perchè al momento la rosa è numerosa. Non voglio dire che non faremo altro, perché con il mercato è aperto e tutto è possibile, ma al momento stiamo bene così. Abbiamo avuto parecchie richieste per i nostri ragazzi, significa che qua c’è una rosa di qualità. Marchizza? Rimarrà qua fino a giugno nonostante le offerte importanti arrivate al Sassuolo ed al ragazzo. 

Continuando con scelte oculate, senza però prescindere dalle cifre investite dalla Proprietà, il Club può andare avanti a lungo. Abbiamo tanti calciatori giovani e di prospettiva che attirano le attenzioni di club importanti e questo è un fattore determinante e motivo di soddisfazione perchè significa che si sta lavorando bene. Siamo tra le tre squadre più giovani del torneo, abbiamo appena cinque prestiti di cui due con diritto di riscatto, una situazione che in Serie B non capita ovunque. Qua c’è programmazione, un settore giovanile importante alle spalle che da anni produce talenti, poi le scelte possono essere condivise o no, ma qua si lavora per il bene dello Spezia e siamo orgogliosi del lavoro svolto fino ad oggi".

A seguire parola all'attaccante francese M'Bala Nzola: "Con mister Italiano ho vissuto un'esperienza a dir poco positiva, è un allenatore bravo, mi ha dato molto sia come persona che come tecnico e sono molto felice di esser tornato con lui e di essere in un club importante è ambizioso.

Nella mia carriera ho fatto qualche scelta sbagliata, anche negli atteggiamenti, ma sono cambiato, questa è per me una grande chance, voglio dimostrare chi sono veramente io e togliermi tante soddisfazioni con questa maglia. Non sono un cattivo, anzi sono timido, a volte nella mia carriera ho avuto forse qualche atteggiamento da rivedere, ma ora voglio solo far bene ed esprimere il mio potenziale.

Sono un attaccante centrale, ma posso svariare su tutto il fronte offensivo, sfruttando la mia fisicità e la mia velocità.

Ramos? Mi aiuterà ad inserirmi più facilmente, con lui ho vissuto una grande stagione ed è un ottimo calciatore nonché una bella persona.

A Trapani la mia storia era finita, avevo comunicato la volontà di andare via già dopo l’ultima partita disputata e da lì io ed il mio entourage abbiamo iniziato a parlare con il Direttore Angelozzi, fino alla firma di ieri. 

Lo Spezia è una buona squadra, ha calciatori forti, possiamo migliorare ancora la nostra classifica ed io sono venuto qua per aiutare la squadra a provare a coltivare un sogno. Fisicamente mi sento bene, erano due settimane però che non mi allenavo con la squadra, pertanto sarà il mister a decidere se impiegarmi o no già domenica: sono a disposizione sua e dei compagni".

News

LNPB

Italiano: "Testa alta, possiamo ancora rimediare"

09 ago 2020 - 00:09

"Avvio complicato, ma la squadra ha provato fino alla fine a riaprire l'incontro; il ritorno non sarà facile, ma ho fiducia in questi ragazzi che hanno fatto una stagione straordinaria e che sanno sempre rialzarsi dai momenti difficili"

Risultati
Classifica
 

2° - Serie BKT 2019 - 2020 - Playoff

21:00
Frosinone - Pordenone
-
 

Serie BKT 2019 - 2020

  • Benevento
    86
    Crotone
    68
    Spezia
    61
    Pordenone
    58
    Cittadella
    58
    ChievoVerona
    56
    Empoli
    54
    Frosinone
    54
    Pisa
    54
    Salernitana
    52
  • Venezia
    50
    Cremonese
    49
    Virtus Entella
    48
    Ascoli
    46
    Cosenza
    46
    Perugia
    45
    Pescara
    45
    Juve Stabia
    41
    Livorno
    21