Giudice sportivo: le decisioni sulla 19a giornata

Sette i calciatori squalificati dopo l'ultimo turno del 2018; gli aquilotti Capradossi e Vignali entrano in diffida

LNPB - 02 gen 2019 - 20:00
Giudice sportivo: le decisioni sulla 19a giornata

Gare del 30 dicembre 2018 - Diciannovesima Giornata andata

In base alle risultanze degli atti ufficiali si deliberano i provvedimenti disciplinari che seguono, con riserva dell’assunzione di altre eventuali decisioni, in attesa del ricevimento degli elenchi di gara:

AMMENDA

- € 5.000,00 alla Soc. HELLAS VERONA per avere suoi sostenitori, al 10° ed al 25° del primo tempo, intonato un coro insultante di matrice territoriale nei confronti della tifoseria avversaria;


- € 5.000,00 alla Soc. PESCARA per avere suoi sostenitori, al 10° del primo tempo, intonato un coro insultante di matrice territoriale nei confronti della tifoseria avversaria;


- € 3.000,00 alla Soc. ASCOLI per avere suoi sostenitori, al 40° del secondo tempo, lanciato in direzione del portiere della squadra avversaria due oggetti di piccole dimensioni; sanzione attenuata ex art. 14 n. 5 in relazione all'art. 13, comma 1 lett. b) CGS, per avere la Società concretamente operato con le Forze dell'Ordine a fini preventivi e di vigilanza;

- € 2.000,00 alla Soc. ASCOLI perché a seguito della realizzazione di una rete, al 50° del secondo tempo, risultavano indisponibili i palloni assegnati ai raccattapalle.



SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA

- GANZ Simone Andrea (Ascoli)
- ADDAE Bright (Ascoli)
- BELLUSCI Giuseppe (Palermo)
- BENEDETTI Amedeo (Cittadella)
- BILLONG Jean Claude (Benevento)
- CASTIGLIA Luca (Salernitana)
- KRAGL Oliver (Foggia)

Gli aquilotti Elio Capradossi e Luca Vignali, entrambi alla quarta sanzione, entrano in diffida.

ALLENATORI

AMMONIZIONE CON DIFFIDA ED AMMENDA DI € 3.000,00

GROSSO Fabio (Hellas Verona): per avere, al 35° del secondo tempo, entrando sul terreno di giuoco, contestato platealmente una decisione arbitrale; infrazione rilevata dal Quarto Ufficiale; alla notifica del provvedimento di allontanamento ritardava l'uscita dal recinto di giuoco, che avveniva dopo circa due minuti grazie all'intervento del capitano della squadra.

AMMONIZIONE CON DIFFIDA

BISOLI Pier Paolo (Padova): per avere, al 33° del secondo tempo, entrando sul terreno di giuoco, contestato platealmente una decisione arbitrale.

MAZZOLA Sandro (Hellas Verona): per avere, al 50° del secondo tempo, uscendo dall'area tecnica, contestato platealmente una decisione arbitrale; infrazione rilevata dal Quarto Ufficiale.

News

Risultati
Classifica
 

29° - Serie BKT 2018 - 2019

15/03
Pescara - Cosenza
1 - 1
16/03
Padova - Perugia
0 - 1
16/03
Livorno - Salernitana
1 - 0
16/03
Foggia - Cittadella
1 - 1
16/03
Hellas Verona - Ascoli
1 - 1
17/03
Palermo - Carpi
4 - 1
17/03
Venezia - Cremonese
1 - 1
17/03
Crotone - Lecce
2 - 2
 

Serie BKT 2018 - 2019

  • Brescia
    50
    Palermo
    49
    Lecce
    48
    Hellas Verona
    46
    Pescara
    45
    Benevento
    43
    Perugia
    41
    Spezia
    40
    Cittadella
    40
    Salernitana
    34
  • Cosenza
    34
    Ascoli
    32
    Cremonese
    31
    Livorno
    30
    Venezia
    28
    Crotone
    27
    Padova
    23
    Carpi
    22