Di Gaudio: "Non potevo desiderare un esordio al Picco migliore"

"Sono stato in spogliatoi importanti, in cui tutti i giocatori della rosa erano forti allo stesso livello e qui a Spezia vedo delle somiglianze; siamo un organico completo e possiamo toglierci grandi soddisfazioni"

LNPB - 11 feb 2020 - 23:47
Di Gaudio:

All'esordio al "Picco" Antonio Di Gaudio con la maglia bianca, ci ha messo soltanto pochi minuti per insaccare il suo primo centro per le Aquile, un gol pesantissimo che ha permesso allo Spezia di completare la rimonta: "Eravamo 1-1 e quella palla pesava davvero tanto, anche perchè sembrava essere davvero una partita stregata, specialmente nella prima frazione, quando pur dominando, ci siamo trovato sotto; siamo stati bravi a concretizzare le palle che abbiamo avuto nella ripresa e sono contento che il mio gol sia valso per i tre punti.

E' una vittoria che ci dà una spinta importantissima, ma non c'è tempo per festeggiare, perchè da domani inizieremo a preparare la sfida di sabato e vogliamo continuare su questa strada anche per portare sempre più gente allo stadio che può essere un fattore in più in vista del finale di stagione.

Il mister ha l'imbarazzo della scelta, noi siamo bravi a metterlo in difficoltà allenandoci a massima intensità durante la settimana. Sono stati in gruppi importanti e ho notato quanto il gruppo faccia la differenza e qua nello Spezia, in queste prime settimane di lavoro, sto trovando le stesse somiglianze.
Questa squadra ha le sue identità, abbiamo un mister molto in gamba, sappiamo di poter fare ancora di più, ma ora viene la fase più difficile, trovare l'equilibrio giusto per mantenere il posto in classifica. Verranno partite difficili, ma intravedo cose molto molto positive. 

Un esordio al Picco così era davvero difficile da immaginare, ma oggi a mia moglie e mio figlio presenti in tribuna avevo promesso di segnare e così è stato; poi in questo stadio è stato tutto bellissimo, adoro il "Picco", per me è meraviglioso e voglio che questo Spezia sia la favola del campionato. 

Non è mai facile entrare a gara in corso e dare la svolta, questi sono tre punti d'oro, anche perché conquistati contro una squadra che ha uno dei migliori organici della Serie B. Siamo contenti e non ci vogliamo fermare, ma ora testa a sabato, mantenendo i piedi ben piantati per terra".   

News

Risultati
Classifica
 

1° - Serie A TIM 2020 - 2021

19/09
Fiorentina - Torino
1 - 0
19/09
Hellas Verona - Roma
0 - 0
20/09
Parma - Napoli
0 - 2
20/09
Genoa - Crotone
4 - 1
20/09
Sassuolo - Cagliari
1 - 1
20/09
Juventus - Sampdoria
3 - 0
20:45
Milan - Bologna
-
30/09
Benevento - Inter
-
30/09
Lazio - Atalanta
-
 

Serie A TIM 2020 - 2021

  • Genoa
    3
    Juventus
    3
    Napoli
    3
    Fiorentina
    3
    Cagliari
    1
    Sassuolo
    1
    Hellas Verona
    1
    Roma
    1
    Atalanta
    0
    Benevento
    0
  • Bologna
    0
    Inter
    0
    Lazio
    0
    Milan
    0
    Spezia
    0
    Udinese
    0
    Torino
    0
    Parma
    0
    Crotone
    0
    Sampdoria
    0