Under 15 A/B: Juventus-Spezia 3-0

Nulla da fare per gli aquilotti di mister Pepe contro la capolista

Pianeta aquilotti - 11 mar 2018 - 16:34
Under 15 A/B: Juventus-Spezia 3-0
Under 15 A/B - 21a Giornata

JUVENTUS-SPEZIA 3-0

Marcatori: 30'pt e 10'st Bevilacqua (J) 3'st Bonetti (J)

JUVENTUS: Oliveto, Mauro (20'st Palazzo), Andreano, Lucchesi, Giorcelli (30'st Fiumanò), Salducco, Bonetti (6'st Petronelli), Pisapia (30'st Andretta), Lofrano, Bevilacqua (20'st Rastrelli), Giorgi (6'st Ferraris)

A disp. Scaglia, Savona, Saio

All. Bovo R.


SPEZIA: Gavellotti, Scremin G. (33'st Gigante), Sepe, Magistrelli, Bottiglieri (20'st Scremin S.), Fabrello, Daniello (25'st Sommovigo), Pietra, Brandi Baldelli (20'st Lepri), Chietti, Scieuzo (20'st Bertola)

A disp. Pucci, Sechi, Fiuza Lazzini, Cipriani

All. Pepe C.


Arbitro: Sig. Davide Bonomo di Collegno

Cronaca - Domenica amara in casa della capolista Juventus per i ragazzi di mister Pepe, che cadono sul terreno del centro sportivo bianconero di Vinovo.
La prima occasione è di marca spezzina, con Chietti che al 5' riceve da Scremin, calciando di prima intenzione, ma la sfera termina di poco alta sopra la traversa. Al 13' Juventus pericolosa con il potente rasoterra su palla inattiva di Pisapia, mentre al 15' è nuovamente la formazione spezzina a farsi vedere in avanti, questa volta con il colpo di testa di Pietra sugli sviluppi di un corner battuto da Chietti che però regala soltanto l'impressione del gol. Al 23' nuovo calcio di punizione battuto dai padroni di casa, con Giorcelli che sugli sviluppi calcia a botta sicura, fermato però da un superlativo Gavellotti che devia in corner tra gli applausi del pubblico presente. Il gol juventino è però nell'aria ed arriva al 30', quando Bevilacqua lascia partire un'imparabile conclusione dal limite, sbloccando il risultato. Lo Spezia prova a pareggiare i conti prima dello scadere del tempo, ma al 34' prima Sepe e poi Daniello si vedono neutralizzare le rispettive conclusioni a botta sicura da un prodigioso Oliveto.
La voglia di pareggiare è tanta, ma nella ripresa la Juventus trova il raddoppio dopo appena 3' di gioco, con Bevilacqua che libera in area di rigore Bonetti, freddo nel portare a due le reti per i ragazzi di mister Bovo. Gli aquilotti provano a riportarsi subito in gara, ma al 5' Pietra sfiora il palo con una velenosa conclusione, mentre al 7' lo stesso numero 8 calcia ancora una volta a botta sicura, trovando però nuovamente sulla sua strada un bravissimo Oliveto. Al 10' la Juventus chiude definitivamente i conti, merito di un vero e proprio capolavoro realizzato da Bevilacqua, che imita il miglior Del Piero, realizzando la personale doppietta e fissando il risultato sul definitivo 3 a 0, un risultato decisamente pesante per quanto fatto vedere in campo dagli aquilotti, autori di un'ottima prova sul campo di una vera e propria corazzata.

News

Risultati
Classifica
 

5° - Serie BKT 2018 - 2019

21:00
Brescia - Palermo
-
21:00
Cittadella - Benevento
-
21:00
Livorno - Lecce
-
21:00
Perugia - Carpi
-
21:00
Pescara - Crotone
-
21:00
Salernitana - Ascoli
-
26/09
Cremonese - Cosenza
-
26/09
Foggia - Padova
-
 

Serie BKT 2018 - 2019

  • Hellas Verona
    10
    Cittadella
    9
    Palermo
    8
    Pescara
    8
    Benevento
    7
    Cremonese
    6
    Crotone
    6
    Spezia
    6
    Lecce
    5
    Salernitana
    5
    Padova
    5
  • Perugia
    4
    Ascoli
    4
    Brescia
    3
    Venezia
    3
    Cosenza
    2
    Livorno
    1
    Carpi
    1