Primavera "G. Facchetti": Spezia-Perugia 3-4

Nell'ultimo turno di campionato, gli aquilotti di mister Giampieretti cedono ai pari età umbri al termine di una sfida condita da ben sette reti

Pianeta aquilotti - 13 mag 2017 - 20:23
Primavera
Campionato Primavera "G. Facchetti" - 26° turno

SPEZIA-PERUGIA 3-4

Marcatori: 13'pt, 40'pt e 13'st Mirval (P) 27'pt e 29'pt Capelli (S) 34'pt Panaioli (P) 39'st Posenato (S)

SPEZIA: Barone, Gavini (14'st Maigini), Della Pina (1'st Panaccione), Martorelli, Mannucci, Manfredi (C), Demofonti (39'st Monti), Posenato, Capelli, Vatteroni, Giuliani

A disp. Fontana, Cerretti, Selimi, Acampora, Bonfiglioli

All. Giampieretti F.

PERUGIA: Santopadre, Gualtieri, Mangan (6'st Traore), Ceccuzzi, Achy Boyou, Garofalo (33'st Pellegrini), Buzzi, Rondoni (C), Mirval, Panaioli, Vicaroni

A disp. Sorci, Settimi, Orlandi, Salvucci

All. Ciampelli D.

Arbitro: Sig. Pietropaolo di Modena


Cronaca - Nel 26° ed ultimo turno di campionato, gli aquilotti di Flavio Giampieretti cedono di misura ai pari età del Perugia, al termine di una partita rocambolesca, condita da ben sette reti. L'incontro del "Ferdeghini" si mette subito in discesa per la formazione ospite, che al 13' sblocca il risultato con Mirval che liberato a centro area da Mangan, supera Barone con freddezza. La reazione spezzina è immediata, ma sul doppio tentativo di Gavini al 24', Santopadre si supera e per ben due volte nega la gioia del gol al difensore spezzino. La rete del pari è però nell'aria ed arriva al 27', con Capelli che insacca al termine di un bello scambio tra Giuliani e Posenato, ma l'attaccante spezzino non si ferma qui, infatti appena due minuti più tardi raddoppia, superando Santopadre dopo essersi liberato di forza dei difensori ospiti. La partita è viva ed al 34' il Perugia pareggia in contropiede con Panaioli, servito in profondità da un ispirato Mirval, che al 40' mette addirittura a segno la rete del 2 a 3, beffando Barone dalla distanza.
Nella ripresa gli aquilotti entrano in campo determinati a pareggiare i conti, ma al 13' è Mirval a siglare la tripletta personale, infilando Barone al termine di un irresistibile slalom. Lo Spezia non demorde ed al 30' sfiora il gol con Posenato, ma la sfera sfiora solamente il palo, così il gol dello stesso esterno spezzino arriva al 39', con una potente conclusione sugli sviluppi di un calcio di punizione battuto da Martorelli. Negli ultimi minuti di gioco i ragazzi di Giampieretti si riversano in avanti, ma al triplice fischio finale è il Perugia a festeggiare i tre punti, nonostante la buona prova offerta dai ragazzi spezzini.

News

Risultati
Classifica
 

42° - Serie B ConTe.it 2017 - 2018

18/05
Ternana - Avellino
1 - 2
18/05
Ascoli - Brescia
0 - 0
18/05
Bari - Carpi
2 - 0
18/05
Cesena - Cremonese
1 - 0
18/05
Frosinone - Foggia
2 - 2
18/05
Salernitana - Palermo
0 - 2
18/05
0 - 2
18/05
Empoli - Perugia
2 - 1
18/05
Venezia - Pescara
0 - 0
18/05
Cittadella - Pro Vercelli
2 - 0
18/05
Novara - Virtus Entella
0 - 1
 

Serie B ConTe.it 2017 - 2018

  • Empoli
    85
    Parma
    72
    Frosinone
    72
    Palermo
    71
    Venezia
    67
    Cittadella
    66
    65
    Perugia
    60
    Foggia
    58
    Spezia
    53
    Carpi
    52
  • Salernitana
    51
    Cesena
    50
    Cremonese
    48
    Avellino
    48
    Brescia
    48
    Pescara
    48
    Ascoli
    46
    Virtus Entella
    44
    Novara
    44
    Pro Vercelli
    40
    Ternana
    37