Gallo: “Antenne dritte e stiamo concentrati”

“Ho bisogno di una squadra che voglia stupire ancora. Il Cesena metterà in campo aggressività, grinta e cattiveria, ma troveranno uno Spezia pronto a battagliare da far suo, che sa giocare a calcio”

Spezia Channel - 02 mar 2018 - 14:54
Settimana all'insegna del freddo e della neve quella appena trascorsa, con i bianchi di mister Fabio Gallo che, dopo il rinvio di martedì scorso, hanno dovuto preparare la sfida al Cesena lottando con le intemperie che hanno colpito l'intera penisola, ma il tecnico di Bollate non cerca alibi: 

"Quella appena passata è stata di certo una settimana anomala; un rinvio a Bari per neve e le difficoltà ad allenarsi a Spezia per lo stesso motivo, non sono roba da tutti i giorni. Siamo comunque riusciti a lavorare con abbastanza qualità, zero alibi, come sempre.

Torna tra i convocati Ammari’ con ovviamente la piena forma da recuperare, mentre servirà ancora qualche giorno per Gilardino e Palladino. Per il resto tutti abili e arruolati. Mastinu? Sta bene, sta molto bene; deve continuare a lavorare per determinare, lui ha tutto per poter spostare gli equilibri. 

Martedì a Bari avrei cambiato qualcosa; non avendo giocato, è chiaro che è diventata una settimana tipo con recupero totale; le scelte saranno fatte in funzione anche di avversario e campo. 

La classifica del Cesena non deve ingannare; ha caratteristiche ben definite, soprattutto in avanti, gamba e velocità con Jallow; poi bomber Cacia, che non ha bisogno di presentazioni, e il giovane Moncini che sta facendo bene quando chiamato in causa. Di certo qualcosa dietro concedono; starà a noi sfruttare le eventuali occasioni.

Mister Castori è tecnico navigato, esperto, capace di trasmettere grinta e agonismo in tutte le partite. Vero che sono sempre i giocatori che fanno la differenza, ma l’allenatore deve incidere in quello che può, trovando chiavi giuste e motivazioni. 
Mi aspetto un Cesena che cercherà di metterci in difficoltà con l’aggressività, la grinta e la cattiveria. Le condizioni meteo magari agevoleranno questi aspetti, ma troveranno uno Spezia che sa giocare a calcio, pronto a battagliare da far suo.

Dovremo tenere antenne dritte e stare concentrati, non possiamo perdere il filo della concentrazione. Ho bisogno di una squadra che voglia stupire ancora, abbiamo tanto da fare. Dobbiamo essere bravi ad attaccare, non perdendo i riferimenti, stando attenti alle ripartenze e puntando alla vittoria. 

In questa B non ci sono partite facili, nulla è scontato, tutti hanno valori per potersi imporre. Non deve ingannare il doppio turno casalingo con squadre dietro di noi. Fare bene potrebbe essere determinante, ci siamo creati noi questa situazione favorevole, siamo stati bravi; nei momenti duri il gruppo si è compattato ancora di più, ma ora non possiamo deconcentrarci".

News

Risultati
Classifica
 

42° - Serie B ConTe.it 2017 - 2018

18/05
Ternana - Avellino
1 - 2
18/05
Ascoli - Brescia
0 - 0
18/05
Bari - Carpi
2 - 0
18/05
Cesena - Cremonese
1 - 0
18/05
Frosinone - Foggia
2 - 2
18/05
Salernitana - Palermo
0 - 2
18/05
0 - 2
18/05
Empoli - Perugia
2 - 1
18/05
Venezia - Pescara
0 - 0
18/05
Cittadella - Pro Vercelli
2 - 0
18/05
Novara - Virtus Entella
0 - 1
 

Serie B ConTe.it 2017 - 2018

  • Empoli
    85
    Parma
    72
    Frosinone
    72
    Palermo
    71
    Venezia
    67
    Cittadella
    66
    65
    Perugia
    60
    Foggia
    58
    Spezia
    53
    Carpi
    52
  • Salernitana
    51
    Cesena
    50
    Cremonese
    48
    Avellino
    48
    Brescia
    48
    Pescara
    48
    Ascoli
    46
    Virtus Entella
    44
    Novara
    44
    Pro Vercelli
    40
    Ternana
    37